Ricetta del mese

Tè alla Menta

Quando si pensa al tè alla menta il nostro pensiero e la nostra mente si mettono in viaggio verso esotiche destinazioni; in un attimo ci possiamo immaginare a dorso di cammello mentre percorriamo il crinale delle dune di sabbia che si susseguono una dietro l’altra nella loro perfetta linea e nel loro avvolgente tocco dorato. In lontananza possiamo scorgere le prime tende Tuareg, che si confondono tra le palme di un’oasi. E lì, ad attenderci, avvolti nei loro turbanti turchesi, sappiamo che i nostri ospiti stanno già preparando il tè! 

Tornando un attimo con i piedi per terra, per quanto l’ambientazione possa essere meno affascinante, vi assicuro che il tè alla menta, preparato come da tradizione non vi deluderà! 

Anche se può sembrar strano, è proprio in Marocco che nasce la tradizione del tè alla menta, che poi si è estesa a tutto il nord africa e anche al sud della Spagna. 

Potrebbe sorprendere il fatto che il tè utilizzato è il Gunpowder, tè verde cinese tra i più noti e comuni. Di fatto il Marocco è il più grande importatore di tè verde al mondo!! 

Chiaramente questa tradizione trova le sue radici nella vicina Europa; il tè, fu infatti introdotto in Marocco nel XVIII secolo, con l’apertura degli scambi commerciali tra Europa, Africa e Asia. Si credeva che l’allora sultano avesse ricevuto il tè come dono di ringraziamento da parte della regina di Inghilterra e di altri inviati europei, per la liberazione di prigionieri europei catturati durante le incursioni barbariche. 

INGREDIENTI 

  • MENTA FRESCA 
  • ZUCCHERO DI CANNA 
  • TE’ VERDE 


PROCEDIMENTO 

In una teiera preparare il tè con acqua molto calda (quasi a ebollizione) e lasciarlo in infusione
per qualche minuto (2-3 min).
 

Preparare un’altra teiera con lo zucchero (4-5 cucchiaini generosi per 600ml, a seconda del gusto può essere anche più dolce) e tante foglie di menta fresca. 

Trascorso il tempo di infusione versare il tè nella teiera con lo zucchero e la menta. 

 Molto gradevole. Dolce ma non stucchevole, con una piacevolissima freschezza! 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *